Home STORIE E LEGGENDE VEGETALI STORIE E LEGGENDE VEGETALI: AGLIO, IL PROTETTORE

STORIE E LEGGENDE VEGETALI: AGLIO, IL PROTETTORE

Scritto da MadameBlatt

L’Aglio roseo, o Aglio di serpe (Allium roseum) è una pianta bulbosa, alta una settantina di centimetri.
Presenta foglie lineari avvolte su un fusto cilindrico, fiori campanulati, riuniti in ombrelle, di colore rosa ed ha un persistente odore tipico dell’Aglio.
Di origine mediterranea, cresce nei prati, negli incolti, ai bordi delle strade.
Si pensa che il genere “Allium” sia originario dell’Asia centrale, apprezzato fin dall’antichità come alimento per insaporire cibi e salse, ma anche nella medicina naturale.
Era utilizzato da Cinesi, Babilonesi, Arabi ed Egizi, contro le punture d’insetti, come antidolorifico ed antinfiammatorio.

Allium roseum

Allium roseum

Era adorato dagli Egiziani come una divinità, così come per la cipolla.
Durante la costruzione delle piramidi, gli operai lo utilizzavano per fortificarsi.
Inoltre, era usato per allontanare gli spiriti maligni, nelle tombe dei Faraoni.
I Greci consumavano spicchi d’Aglio prima delle competizioni sportive, ma in seguito iniziarono a detestarlo, e vietavano l’ingresso nei templi di Cibele (madre degli Dei) a tutti coloro che lo mangiavano.
I Romani usavano l’espressione “allium olere” (puzzare d’aglio), per indicare gli appartenenti alle classi sociali più basse.

A. pendulinum-Ph. Forum Acta Plantarum

A. pendulinum- Ph. IFunghideiCastelliRomani

Nel Medioevo, era utilizzato contro le possessioni demoniache e la peste (i medici portavano una maschera imbottita d’Aglio per evitare il contagio della peste).
Fin dall’antichità, alcune fonti riportano che l’Aglio privi un magnete del suo potere di attrazione.
Sebbene nei secoli successivi alcuni autori abbiano smentito o messo in dubbio questo effetto per esperienza o prova, molti, se non la maggior parte degli scrittori, si riferivano all’Aglio e ai magneti come “nemici” fino al XVII secolo inoltrato.

A. narcissiflorum – Ph. Wikipedia

A. narcissiflorum -Ph. SpecieInfo

Fin dai tempi antichi, l’Aglio è stato usato per assorbire le malattie.
Basta strofinare spicchi d’Aglio fresco e sbucciato sulla parte del corpo malata, quindi gettare nell’acqua corrente.

Gli antichi guaritori lo utilizzavano, per proteggersi dall’epatite, indossando 13 spicchi d’Aglio infilzati in una corda, come una collana, per 13 giorni.
L’ultimo giorno, nel cuore della notte, si doveva camminare fino all’angolo di un incrocio di due strade, togliere la collana, gettarla dietro di se e correre a casa senza tornare indietro.
L’Aglio era anche considerato estremamente protettivo dai marinai, che ne trasportavano un po’ a bordo delle navi, per evitare il naufragio.

A. nigrum-Ph. NaturaMediterraneo

A. pallens – Ph. Euganeamente

Altre credenze popolari conferiscono all’Aglio proprietà afrodisiache, e contro il malocchio, l’invidia e la malasorte.
Sacro alla Dea della stregoneria e della magia Ecate, l’Aglio è un’offerta perfetta.
Per onorarla, puoi metterne una testa infilzata con un chiodo di garofano, o coltivane un po’ vicino alla porta di casa.
Includilo nella magia della cucina per passione: una salsa di pomodoro con basilico e aglio è un classico filtro d’amore.
Aggiungi candele e incanta il tuo ospite serale.
L’ Aglio allontana i sociopatici.
Quindi, se hai un collega narcisista, un nemico-amico che nasconde l’amarezza con un sorriso, usalo!


L’Aglio è famoso per respingere il male.
Lascia uno spicchio d’Aglio con i tuoi strumenti di divinazione; così impedirai alle energie negative di passare attraverso la “porta” di tarocchi, rune o tavole Ouija (leggi articolo).
Se le tue migliori intenzioni sono andate male, rompi l’incantesimo.
Inverti il rituale e seppellisci gli ingredienti rimanenti dell’incantesimo in una buca profonda, con uno spicchio d’Aglio.
Utilizza l’Aglio per purificare una casa infestata ma, se senti gli Spiriti intorno a te, mordi l’Aglio per mandarli via, o cospargi di Aglio in polvere il pavimento (se non ti dispiace l’odore per un po’ di tempo).

by Ballandchain-Etsy

by Marty Magic Jewelry

Infatti, messo vicino agli ingressi impedisce alle energie oscure di rientrare in casa dopo l’esorcismo.
Appendi l’Aglio intrecciato sul letto di un malato, così fermerà i sogni di febbre e scaccerà il pensiero oscuro.
Se vuoi far smettere i pettegolezzi, farcisci un fungo, facendo un taglio sulla cappella, come se fosse una bocca, infilando l’aglio e poi cuci la bocca .
Se stai pianificando un viaggio sull’acqua, porta uno spicchio d’Aglio con te, per un passaggio sicuro.
Appendi l’Aglio vicino alla finestra o sopra il letto dei bambini, per prevenire gli incubi.

Ph. Studio H Canada

Le spose usavano tenere l’Aglio in tasca, per proteggersi dagli spiriti maligni nel loro giorno speciale. e. una volta coniugate, strofinavano l’Aglio su pentole e padelle prima di cuocere, per eliminare le vibrazioni negative che altrimenti avrebbero contaminato il cibo.
E, infine, l’Aglio è utile per “allontanare i vampiri”.
Questo è scientificamente vero, poiché mangiare Aglio crudo, fa sì che la pelle secerni una tossina, che allontana gli insetti succhiatori di sangue.

Ma fai molta attenzione…Quando viene mangiato, agisce anche come induttore della lussuria…

Ph. GoodFon

PIANETA: Marte
ELEMENTO: Fuoco

You may also like

MadameBlatt.it
“La speranza è il tappeto magico che ci trasporta dal momento presente nel regno delle infinite possibilità” (H. J. Brown)

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. Accetta Maggiori informazioni