Home ELEMENTI MAGICI PERIDOTO, LA PIETRA DEI CAVALIERI

PERIDOTO, LA PIETRA DEI CAVALIERI

Scritto da MadameBlatt

Il Peridoto, chiamato anche Crisolito o Olivina, è un minerale appartenente al gruppo dei Silicati, dal colore giallo-verde, o verde oliva, o verde scuro.
Il nome deriva dall’antica parola araba “Faridat” (gemma), anche se un’altra tradizione lo fa derivare dall’antico termine inglese “Peridote” (punto luminoso).
Il Peridoto è l’unica gemma, insieme col Diamante, che non si è formato nella crosta terrestre, bensì nella roccia fusa del mantello superiore e portato in superficie dalle tremende forze di terremoti e vulcani.

Ph. RealGemSupply-Etsy

Oltre a questo minerale, nato dalla Terra, altri cristalli di Peridoto hanno origini extraterrestri, trovati in rari meteoriti di Pallasite (solo 61 conosciuti fino ad oggi), formatisi circa 4,5 miliardi di anni fa, alla nascita del nostro Sistema Solare.
Il Peridoto nella sua forma base Olivina (meno trasparente), è stato trovato anche nella polvere di cometa, riportata dalla sonda spaziale robotica Stardust nel 2006, è stato scoperto sulla Luna e rilevato da uno strumento su Marte dal Global Surveyor della NASA.
Gli antichi credevano, che Peridoto fosse stato espulso sulla Terra dall’esplosione di un Sole e che contenesse il suo potere curativo.

Ph. Marinmineral

I giacimenti sono numerosi, ma la fonte per eccellenza, per l’estrazione del Peridoto, è stata per anni l’isola Zabargad , situata nel Mar Rosso.
Oggi si trova nella riserva di San Carlos, in Arizona, ed anche è possibile trovarlo in Myanmar, nello Sri Lanka , in Cina , in Kenya, in Afghanistan e in Pakistan.
Antichi rotoli di papiro egiziani registrano l’estrazione del Peridoto già nel 1500 a.C., sull’isola di Topazo (ora isola di San Giovanni) nel Mar Rosso egiziano.
L’esatta ubicazione dell’isola è rimasta un mistero per diversi secoli, fino a quando non è stata riscoperta nel 1905; i navigatori trovavano difficile trovarla, poiché era spesso avvolta da una fitta nebbia impenetrabile.

Ph. The Jewellery Editor

La leggenda dice che le pattuglie reali, che sorvegliavano l’intera isola, dovevano giustiziare i trasgressori proteggendo i minatori dai ladri.
I minatori raccoglievano le gemme per il tesoro funerario del Faraone, durante tutte le ore del giorno e della notte, poiché si diceva che i cristalli di Peridoto brillassero nell’oscurità della notte, alla luce delle lampade degli uomini.
Quindi, i minatori dovevano segnare il punto in cui avevano visto le gemme incandescenti, per poi tornare a recuperarle la mattina successiva.
Diversi sono i soprannomi per questa pietra.

Ph. Bonhams

Anticamente il Peridoto era chiamato “Pietra dei Cavalieri”, perché fu portato in Europa dai Crociati ed era utilizzato inizialmente, per adornare gli oggetti religiosi, per essere solo successivamente apprezzato come gioiello.
La scintillante tonalità verde era una delle preferite di Cleopatra, nell’antico Egitto, in cui era chiamato “Smeraldo della Sera”.
Qui era venerato da chi deteneva il potere, tra cui sommi sacerdoti e re, che pensavano allontanasse gli spiriti maligni.
Il Peridoto è talvolta chiamato anche “Pietra dello Studio”, grazie alla sua innata capacità di invitare la mente a concentrarsi.

by Tito Pedrini

Un altro nome per il Peridoto è “Smeraldo del povero”, anche se non c’è nulla di modesto o umile in questa pietra viva e brillante.
Questa splendida gemma è collegata al Chakra del cuore ed è sempre pronta ad aiutarti a spalancare il tuo amore, in modo da poter condividere la gioia sublime dell’Universo.
Per aprire il cuore è importante allentare la presa sull’ansia, lasciare andare i pensieri invidiosi e lasciare che la chiarezza guidi la via dai vecchi campi aridi verso nuovi pascoli luminosi e soleggiati.

by Pomellato

Il Peridoto è una pietra protettiva per l’aura, è un potente neutralizzatore e lavora per rilasciare le tossine a tutti i livelli, sia fisicamente che dai corpi sottili.
E’ una pietra per nuovi inizi e molte delle sue qualità hanno a che fare, con il lasciar andare vecchi schemi o comportamenti che non ti servono più.
Ti insegna a distaccarti dalle persone negative e dalle influenze esterne e guardare invece al tuo Sé Superiore come guida.
Una volta che le vibrazioni negative sono state eliminate, il Peridoto ti aiuta ad andare avanti, una volta che hai svolto il lavoro psicologico necessario, per assicurarti di non richiamare nulla nella tua aura.

by HajiStudio-Etsy

Si dice che il Peridoto allevi i sentimenti di gelosia, risentimento, dispetto e rabbia.
È una buona pietra per affrontare gli effetti dello stress, migliora la fiducia e insegna l’assertività, piuttosto che l’aggressività.
Esso ti mostra come perdonare te stesso e facilita il guardare indietro al tuo passato, con compassione e comprensione, aiutando con l’auto-perdono.
Bandisce la letargia e ti aiuta ad ammettere i tuoi errori e ad andare avanti.

by Kennett Bove

Uno degli attributi più benefici del Peridoto, è la sua capacità di supportarti nell’assumerti la responsabilità delle tue scelte, specialmente quando tendi a incolpare gli altri, per tutte le cose negative che ti accadono nella tua condizione attuale.
Questa pietra verde brillante e amichevole ha anche la straordinaria capacità di ispirare eloquenza e creatività; porta anche gioia e buon umore.
Attrae l’amore e calma la rabbia, rinnovando tutte le cose.
Il famoso filosofo romano Plinio il Vecchio, diceva che il Peridoto deve essere indossato sul braccio destro, per operare la sua più potente azione disperdente.

by German Kabirski

La capacità della pietra, di brillare come un carbone ardente sotto la luce della lampada di notte, aiuta a scacciare le visioni notturne.
Il Peridoto è stato a lungo considerato un potente aiuto, per riparare e mantenere l’amicizia e, presumibilmente, liberare la mente dai pensieri invidiosi, che possono danneggiare e mettere a dura prova le relazioni.
È anche usato per proteggere dal malocchio.
Il Peridoto, pietra portafortuna del mese di agosto, viene regalata anche in occasione del 16° anniversario di matrimonio.

by Ilgiz F’s Creations

Mantenere la tua gemma di Peridoto in perfette condizioni è essenziale, per conservare l’energia alta e fluida.
Pulire regolarmente i tuoi cristalli è un ottimo modo, per rimuovere le vibrazioni tossiche bloccate e può garantire che le gemme non solo mantengano la loro lucentezza, ma anche la loro forza.
Il Peridoto non ama essere sbattuto; se puoi, tienilo lontano da sbalzi di temperatura estremi e, quando si tratta di detergere, basta solo un po’ di acqua calda e sapone.

by Artifactually-Etsy

Assicurati sempre di sciacquare via il sapone e, se vuoi quella scarica extra di energia ricaricata, dovresti lasciarlo fuori alla luce diretta della Luna, per lasciare che Madre Terra continui il suo lavoro.
I cristalli sono incantati dall’energia elementale e, poiché il Peridoto è una pietra della terra, adora il bacio del Sole, la Luna, l’acqua e il suolo da cui nasce la vita.

 

by GIA.edu

SEGNI ZODIACALI: Leone, Vergine
CHAKRA: Anahata, del cuore
PIANETA: Mercurio

 

 

You may also like

MadameBlatt.it
“La speranza è il tappeto magico che ci trasporta dal momento presente nel regno delle infinite possibilità” (H. J. Brown)

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. Accetta Maggiori informazioni