Home ELEMENTI MAGICI EMATITE, LA PIETRA DEL SANGUE

EMATITE, LA PIETRA DEL SANGUE

Scritto da MadameBlatt

L’Ematite è un minerale ossido di ferro, che generalmente in natura si trova nei colori dal nero all’ acciaio o grigio argento, da marrone a marrone rossastro o rosso.
Nel 300-325 a.C., inizialmente questo minerale fu chiamato da Teofrasto “aematitis lithos” = “pietra del sangue” e, probabilmente, è il primo minerale il cui nome termina con un suffisso “-ite”.
In seguito, nel 79 d.C. Plinio il Vecchio lo convertì in ‘haîma’ = sangue, appunto per il suo colore rosso assunto in particolare dalla polvere, da qui Ematite.

Kidney Ore-Ph. Fine Mineral Specimens

Essa è molto importante, in quanto elettricamente conduttiva ed è più dura e più fragile del Ferro puro.
Alcune varietà di Ematite sono: Kidney Ore (Minerale rene), Iron Rose (Rosa di Ferro), Martite, Maghemite e Specularite.
I più importanti depositi di Ematite sono di origine sedimentaria e provengono da un deposito sedimentario nel distretto del Lago Superiore in Nord America.
Altri importanti giacimenti includono quelli di ‘Minas Gerais’ in Brasile, ‘Cerro Bolìvar’ in Venezuela, Labrador e Quebec in Canada, Angola, Australia, Spagna, Cile, Sudafrica, Liberia, Mauritania, Norvegia, Svezia.

Iron Rose-Ph. Mindat

In Italia, si trovano bei cristalli nell’isola d’Elba e nelle Alpi centrali.
Nel corso della storia, l’Ematite è stata conosciuta come una pietra di grande potere curativo, capace anche di fungere da mantello protettivo.
Tornando indietro di secoli, questo minerale ha lasciato a lungo un’impronta sulla Terra.
Per esempio, l’Ematite era considerata una delle prime forme di specchio, grazie alla sua lucentezza riflettente.

Martite-Ph. Fabre Minerals

È stata anche macinata in pigmenti in polvere dagli artisti, persino usata dall’uomo preistorico, per incidere le sue idee sulle pareti delle caverne.
L’Ematite si crede fosse usata dall’uomo già 164.000 anni fa.
Una piccola area a sud di Mossel Bay in Sud Africa, è stata scavata molte volte dal 2000 e ha prodotto numerosi manufatti di Ematite, risalenti a centinaia di migliaia di anni.
È interessante notare, che in uno degli scavi sono state ritrovate scritture su una parete di una caverna, con una sostanza di polvere rossa.

Maghemite-Ph. e-Rocks Mineral Auctions

Attraverso approfondite ricerche e analisi, è stato confermato che questa polvere era in realtà Ematite.
Questo minerale era spalmato sui volti dei Nativi americani e usato come pittura di guerra.
Nella sua forma completa, l’Ematite adornava le tombe dei Faraoni, dove era anche utilizzata a fini terapeutici, per tamponare le ferite e promuovere la formazione di cellule del sangue.

Specularite-Ph. Crystal Classics

Presso i Babilonesi e durante il Medioevo, per stimolare la produzione del sangue ed accelerare la coagulazione delle ferite si usava l’Ematite.
Usanza presso le Legioni romane era quella di schiacciare l’Ematite e strofinare la polvere sui corpi, credendo che questo avrebbe dato coraggio, forza, e invulnerabilità in battaglia.
Inoltre, veniva collocata sui feriti di guerra, per togliere loro il dolore, e rimaneva così macchiata di sangue.

Red Quartz Hematite Crystal Cluster from Marocco

Nel XVI secolo, gioielli con Ematite erano indossati quando si era in lutto.
Nel 2001, la NASA ha fatto una scoperta notevole, quando lo spettrometro a infrarossi ‘Mars Global Surveyor’ e la navicella spaziale ‘Mars Odissey’, mentre erano in orbita attorno al pianeta Marte, hanno trovato l’Ematite.
Ciò che rende questo ancora più interessante, è la necessità di acqua affinché l’Ematite si formi.
Gli scienziati della NASA stanno ora studiando le immagini e i campioni, che hanno preso, per capire meglio l’ambiente di Marte, e se è adatto alla vita.

Ph. Sandatlas

Spiritualmente, l’Ematite è un portatore di forza, una pietra per la mente.
Se ti ritrovi spesso in balia del cattivo umore e delle vibrazioni di altre persone, allora essa è sempre pronta a intervenire, per assicurarsi che tu non diventi una spugna assorbente energia negativa.
Per coloro che sono molto empatici, l’Ematite è un investimento incredibile, riuscendo a dare il via al nostro istinto di sopravvivenza, infondendo coraggio, forza di volontà e capacità di aumentare la fiducia.

by JewelrywithHistory-Etsy

Per coloro che a volte sentono di vivere la vita in modo un po’ timido, l’Ematite è qui per dare una spinta alla loro autostima.
Questa nuova forza di carattere può aiutare a superare ogni genere di cose, come comportamenti di dipendenza, schemi comportamentali negativi e ripetitivi, compiacimento a favore delle persone: tutti questi tratti possono essere buttati fuori dalla finestra, quando entra in gioco l’Ematite.
Infatti, il significato spirituale dell’Ematite è portare equilibrio sia al corpo eterico che al corpo fisico.

by Rachel Elise Art

E grazie alla sua natura magnetica e alle nostre energie ying-yang, la sua natura è riportarci all’equilibrio.
L’Ematite appartiene al pianeta Marte, il Dio della guerra, pertanto è una pietra di invincibilità a tutti i livelli: fisico, astrale e mentale.
Però, sebbene sia una pietra guerriera, è anche di natura molto fragile quindi, paradossalmente, sembra essere nutrita e curata dal suo proprietario.

Anello con Ematite by IXPortaAntiques-Etsy

Questa bellissima metafora, dell’apparire forti all’esterno ma delicati all’interno, rappresenta proprio noi esseri umani, che spesso diamo molta più importanza al nostro Ego e al mondo esterno, piuttosto che alla nostra Anima.
I cristalli di Ematite sono potenti aiuti per stimolare la mente, aumentando la fiducia in se stessi, la forza di volontà e l’autostima, oltre a fornire sollievo dal dolore.
Migliorano la memoria ed evocano pensieri profondi, se desideri stimolare la tua mente per un apprendimento superiore.

by ReginasTreasureShop

Sono molto utili, specialmente nel campo della matematica e degli studi tecnici.
Hanno un’energia altamente protettiva e sono utili per aiutare le donne che mancano di coraggio.
Sono buoni cristalli curativi, da usare per aiutare lo sviluppo dei processi di pensiero logico e aiutarti a raggiungere la massima capacità possibile.
In Esoterismo, l’Ematite è in grado di favorire i più incredibili poteri magici, tra cui il dono dell’invisibilità e, se affiancata all’Eliotropio (leggi articolo: https://www.madameblatt.it/2021/08/04/eliotropio-la-pietra-del-sole/) protegge dal male, smaschera gli avvelenatori e allunga la vita.

Eliotropio by RhodopeMinerals-Etsy

Questo minerale può essere utilizzato negli incantesimi per la salute: visualizza la parte colpita dalla malattia e indossa l’Ematite, dopo aver eseguito un rito e averla caricato.
L’Ematite dona la capacità di vedere oltre le parole, di intuire il pericolo e combatterlo, protegge dagli attacchi occulti riflettendoli: una collana di Ematite con del Diaspro rosso (leggi articolo: https://www.madameblatt.it/2021/04/20/diaspro-il-nutritore-supremo/) è un ottimo amuleto contro le negatività ed il malocchio.
Essa ha la proprietà di attirare il benessere economico e le vincite, tenendo lontano la miseria e la povertà.

Diaspro rosso by CrystalsDreamShop-Etsy

L’Ematite è indicata negli incantesimi per coraggio, giustizia, radicamento, divinazione, stress, raggiungere i propri obiettivi, trasformare le energie negative in positive, rimandare al mittente le energie negative, poteri psichici, aumentare le proprie capacità nei lavori manuali.
In casa e in ufficio protegge anche il tuo spazio.
La sua energia di radicamento super forte, e la sua capacità di portare la mente a ‘mettere a fuoco’, significa che puoi essere sicuro di portare a termine le tue cose, quando hai l’Ematite sotto ai tuoi occhi.

Ph. Mindat

Essa è una grande pietra Feng Shui per il lavoro e il gioco creativo.
Mettila nel tuo ufficio, per incoraggiare una maggiore concentrazione o, se sei un artista, potresti anche trovare utile averla in qualsiasi spazio dello studio.
Un altro posto, in cui puoi mettere l’Ematite, è vicino alla porta di casa, per proteggere l’intero spazio da eventuali vibrazioni negative che entrano.
Per purificare l’Ematite vi consiglio due modi: il primo consiste nel metterla in un contenitore di vetro e poi a contatto con la terra per un giorno intero, per scaricare tutte le vibrazioni accumulate e riequilibrarsi.

by Amyjewelry1012-Etsy

In alternativa potete risciacquarla velocemente sotto acqua corrente, mentre ne visualizzate la liberazione dalle energie negative accumulate.
Queste tecniche servono appunto per annullare ogni impronta energetica sulla pietra.
Poi asciugatela bene e lasciatela uno o più giorni all’aria aperta, meglio se non esposta direttamente ai raggi solari.
Per ricaricarla, esponetela al fumo di un incensiere a carboncino o a fiamma, sul quale brucerete ‘Sangue di Drago’.
Se decidete di indossare gioielli di Ematite, a stretto contatto con la pelle, vi consiglio di farlo per brevi periodi.

by SilverFurteventura-Etsy

CHAKRA: Muladhara, 1° della Radice
ELEMENTO: Fuoco
PIANETA: Marte
SEGNO ZODIACALE: Acquario-Ariete

You may also like

MadameBlatt.it
“La speranza è il tappeto magico che ci trasporta dal momento presente nel regno delle infinite possibilità” (H. J. Brown)

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. Accetta Maggiori informazioni