Home STORIE E LEGGENDE VEGETALI STORIE E LEGGENDE VEGETALI: AVENA, L’ERBA DEL BENESSERE

STORIE E LEGGENDE VEGETALI: AVENA, L’ERBA DEL BENESSERE

Scritto da MadameBlatt

Avena è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Poaceae (ex Graminacacee), descritta nella sottofamiglia delle Pooideae, comprendente circa 25 specie.
Il nome ‘Avena’ è sempre stato usato fin dall’antichità.
L’Avena era già utilizzata come alimento nel 4000 a.C.; a quei tempi si trattava però di Avena selvatica, diffusa in Asia centrale ed in Europa centro-settentrionale.
Resti di Avena coltivata anticamente, sono stati trovati in grotte in Svizzera, e risalgono al 1000 a.C. circa.
L’Avena iniziò ad essere coltivata solo nel corso dell’Era cristiana, a partire dal Nord Europa, così come accade oggi.

Avena sativa-Ph. giardinaggio.it

Tra le varie specie, conosciutissima è l’Avena comune (Avena sativa), un’erbacea con fusto cavo e sottile, con foglie fini e dalla forma allungata, avvolte da una guaina.
I granelli o chicchi dell’Avena sono più allungati e stretti di quelli del frumento, ed hanno una scorza più robusta.
Specie progenitrice dell’Avena sativa sarebbe l’Avena fatua, mentre quella dell’Avena byzantina (Avena rossa) è l’Avena sterilis.
Queste specie selvatiche, A. fatua e A. sterilis, sono temibilissime erbe infestanti.
L’Avena sativa, conosciuta anche come Biada, Avoine, Oat, Hafer, Aveia, è una pianta coltivata soprattutto nel nord Europa.
In Italia è utilizzata per l’alimentazione del bestiame e, in minima parte, per quella umana.

Avena rossa -Ph. semfor.it

L’Avena è uno dei cereali contenenti più proteine (fino al 17%) e meno carboidrati, ed è quello che contiene più grassi in assoluto.
Se a questo aggiungiamo l’11% di fibre, otteniamo uno dei cereali con il più basso indice glicemico, cosa che la rende particolarmente adatta per i diabetici.
Nel Mondo, si coltivano circa 15 milioni di ettari di Avena con una produzione di quasi 26 milioni di tonnellate di granella: l’Avena è al 7° posto nella graduatoria dei cereali, ma con una generale tendenza alla diminuzione.
Il 90% circa delle forme coltivate sulla Terra è da ascrivere alla specie Avena sativa, il restante quasi esclusivamente ad Avena byzantina.
L’Avena è stata usata come cibo e foraggio fin dall’antichità.

Injera – Ph. Feast Magazine

Tella – Ph. dinagddee.com

I suoi chicchi sono un ingrediente in un’ampia gamma di prodotti alimentari, tra cui cereali per la colazione, porridge, biscotti, pane e muffin, cracker e snack, farina, bevande, addensante di carne ed alimenti per l’infanzia.
Si ritiene che il chicco d’Avena abbia potenziale come fonte di buon olio commestibile.
In Etiopia, l’Avena viene trasformata in “Injera” (pane simile a un pancake), “Tella” (birra locale) ed altri prodotti.
Nei Paesi industrializzati, il chicco di Avena trova applicazione principalmente come mangime per animali, in particolare per i cavalli, ma anche per bovini, ovini, tacchini ed altri animali.


La pianta verde è un buon foraggio e fa buon fieno ed insilato (prodotto di una tecnica di conservazione del foraggio).
Anche la paglia viene utilizzata come foraggio e, per esempio, in Etiopia, funge anche da lettiera per il bestiame, combustibile e materiale di copertura per le case tradizionali.
Anche in Kenya, l’Avena è usata come cibo e come foraggio.
Un campo seminato, per la produzione di cereale, può essere utilizzato per il pascolo se le piogge sono inadeguate; d’altra parte i campi vengono talvolta pascolati, per ritardare lo sviluppo dei chicchi.
In Australia, l’Avena viene piantata per legare la sabbia sulle dune.

Ph. midlandbio.it

by TransylvanianStore on Etsy


Un importante utilizzo industriale è l’uso di gusci di Avena, per la produzione di furfurolo e altri composti furanici, utilizzati nella produzione di fungicidi, disinfettanti e conservanti.

I prodotti a base di Avena trovano applicazione anche nell’industria cosmetica, come sostituti del talco e nei prodotti per la cura della pelle.
La farina d’Avena ha proprietà antiossidanti ed è utilizzata per la conservazione degli alimenti, anche se oggi è in gran parte sostituita da sostanze chimiche di sintesi.
Molto importante è la crusca d’Avena, ovvero l’involucro esterno dei chicchi, il cui consumo giornaliero per settimane abbassa le lipoproteine e colesterolo.

Ph. infoescola.com

L’Avena è l’unico cereale contenente una proteina simile ai legumi, l’avenalina, che ha una qualità quasi equivalente alle proteine della Soia, che la ricerca dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dimostrato essere di alta qualità come carne, latte e proteine dell’uovo, nonostante la sua diversa composizione di aminoacidi.
Infine, cosa importante, alcune cultivar di Avena pura possono essere utilizzate in una dieta priva di glutine, ma è bene sempre affidarsi alla consulenza di operatori sanitari.
Anticamente, si usava il porridge d’Avena come rimedio per l’ eruzione da pannolino e per le punture di insetti.

Porridge d’Avena-Ph. loveandlemons.com

In Inghilterra, l’Avena doveva essere tagliata e conservata nel campo, e non portata nella stalla, “finché il parroco non avesse predicato su di lei tre volte”.
Invece nell’Oxfordshire, l’Avena dovrebbe essere tagliata dopo che le campane vengono suonate per tre domeniche di seguito, altrimenti ci sarà una malattia nel villaggio.
Nella mitologia greca, da bambina, madre Terra Gaia fu allevata con il latte dell’Avena lattea.
Nel folklore, si dice anche che sognare un campo di Avena matura, pronta per la falce, sia di buonissimo presagio.
In Esoterismo, incantesimi e lavorazioni si devono effettuare nel giorno di Venere, il venerdì, e durante l’ora di Venere e riguardano argomenti come prosperità, abbondanza, creatività, amore e magia sessuale.

Avena biologica e tè da bagno botanico by TheNaturalFix on Etsy

Dato che l’Avena cresce anche in terreni rocciosi o incolti, è utile per benedire un amore duraturo, che sopravviverà ai momenti difficili della vita.
Il denaro è il principale potere magico della paglia d’avena, probabilmente perché ha a che fare con i raccolti che, se sono stati abbondanti, porteranno più guadagno.
Inoltre, trovo che gli incantesimi di fertilità con la paglia d’Avena siano veramente imbattibili.
Solitamente implemento con la paglia d’Avena, erbe, fiori, resine, legni, per preparazioni per la fertilità o le finanze, mettendoli anche in Cuscini da sogno (leggi articolo: https://www.madameblatt.it/2022/01/31/il-cuscino-da-sogno/), sacchettini o Smudge (leggi articolo: https://www.madameblatt.it/2022/01/23/larte-dello-smudging/).

Sapone di latte d’avena by RavensCtApothecary on Etsy

Si può usare la paglia d’Avena anche per le sue proprietà ringiovanenti sotto forma di bagno rituale, o come tazza di tè rituale per invocare la pace interiore, migliorare i poteri mentali, la concentrazione e la resistenza.

Avena barbata-Ph. ceb.bio.uci.edu

Un’altra specie molto comune è l’Avena barbata (anche Avena hirsuta), il cui epiteto deriva dalla presenza di organi forniti di peli localizzati simili a barbe.
Cresce in terreni incolti, aridi, ed è molto conosciuta per le sue spighe prostrate.
I semi maturano nella seconda metà dell’estate e, una volta raccolti ed essiccati, possono conservarsi per diversi anni.
Hanno una consistenza farinosa ed un sapore delicato, un po’ cremoso, e possono essere utilizzati come alimento base, sia in piatti salati che dolci.
Possono essere cotti interi, anche se sono più comunemente macinati in una farina ed usati in tutti i modi in cui viene utilizzata l’Avena sativa.

Avena barbata -Ph. inpn.mnhn.fr

I semi germogliati possono anche essere consumati crudi o cotti in insalata, stufati, ecc., mentre tostati sono un sostituto del caffè.
Un gioco divertente che si faceva da bambini, con l’Avena barbata, era quello di stringere in basso lo stelo della spiga, e tirare in sù, fino ad avere la mano piena di semi col classico rivestimento appuntito.
Dopodiché, si lanciava il contenuto sulla spalla di un compagno/a e, in base ai semi che rimanevano attaccati, si conosceva il numero di figli che avrebbe avuto.

PIANETA: Venere
ELEMENTO: Terra
SEGNO ZODIACALE ASSOCIATO: Toro
CHAKRA: 3, Manipura (C. del Plesso solare)

You may also like

MadameBlatt.it
“La speranza è il tappeto magico che ci trasporta dal momento presente nel regno delle infinite possibilità” (H. J. Brown)

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. Accetta Maggiori informazioni