Home ESOTERISMO TAROCCHI, ARCANI MAGGIORI: LA PAPESSA

TAROCCHI, ARCANI MAGGIORI: LA PAPESSA

Scritto da MadameBlatt

NUMERO: 2
ELEMENTO: Acqua
PIANETA: Luna
SEGNO ZODIACALE: Toro – Cancro
CASA ASTROLOGICA: 4
GIORNO DELLA SETTIMANA: Lunedì
STAGIONE: Primavera (Maggio)
PROFUMO: Canfora, Aloe
COLORE: Argento
FIORE: Lunaria
PIETRA: Labradorite
ANIMALE: Cicogna
PARTE DEL CORPO: Sistema linfatico, organi riproduttivi femminili
SIMBOLO: Arco e freccia
DROGA VEGETALE: Ginepro
METALLO: Argento

 

La Papessa è una figura misteriosa: una donna drappeggiata in abiti ecclesiastici e che indossa la triplice corona del papa.
Nei primi mazzi italiani tiene in una mano un libro e nell’altra le chiavi di San Pietro, un pastorale o un bastone.
La Papessa, dal XV secolo, ha subito varie trasformazioni, passando da un’allegoria tradizionale della Chiesa costituita, a un’eretica, ad alta sacerdotessa di una loggia occulta e, più recentemente, una strega neopagana.
E’ chiamata anche Alta sacerdotessa, The High Priestess, La Papesse, The Popesse, Die Päpstin.
Nei primi Tarocchi, i giocatori avevano familiarità con le immagini di una donna papa dall’arte del loro tempo.
Proprio come il Papa nel mazzo dei Tarocchi raffigura una figura religiosa convenzionale e non controversa, così la Papessa era un’incarnazione convenzionale della Chiesa.

 


Infatti, esistono anche alcune versioni moderne dei Tarocchi di Marsiglia, che includono le chiavi del regno, che sono un simbolo tradizionale del papato.
Nei Paesi protestanti post-riforma, inoltre, le carte dei Tarocchi, utilizzavano le immagini della leggendaria Papessa Giovanna, collegandosi alla mitologia di come Giovanna, travestita da uomo, fu eletta al papato e, presumibilmente, solo dopo che ebbe partorito, si scoprì essere una donna.
Invece, nei Tarocchi Visconti-Sforza, La Papessa viene identificata come una raffigurazione di suor Maifreda da Pirovano, monaca degli Umiliati di Biassono e parente della famiglia Visconti, che fu eletta papa dalla setta eretica dei Guglielmiti della Lombardia.
La Papessa siede davanti a un sottile velo decorato con melograni, che rappresenta i regni conscio e subconscio separati, il visibile e l’invisibile, e serve a tenere fuori gli spettatori casuali: solo gli iniziati possono entrare.


I melograni sul velo sono un simbolo di abbondanza, fertilità e femminile divino.
Su entrambi i lati della Papessa si trovano due pilastri, che segnano l’ingresso a questo tempio sacro e mistico (associato anche al Tempio di Salomone).
Un pilastro è nero con la lettera B (Boaz, che significa “nella sua forza”) e l’altro è bianco con la lettera J (Jachin, che significa “stabilità”).
I colori bianco e nero dei pilastri simboleggiano la dualità, maschile e femminile, oscurità e luce, affermando che la conoscenza e l’accettazione della dualità sono necessarie, per entrare in questo spazio sacro.
La Papessa indossa una veste blu con una croce sul petto e un diadema (o corona), entrambi simbolo della sua conoscenza divina e del suo status di sovrana divino.
In grembo ha una pergamena con la lettera TORA, a significare la Legge Maggiore, il quale è parzialmente coperto, a significare che questa conoscenza sacra è sia esplicita che implicita, e sarà rivelata solo quando l’allievo sarà pronto a guardare oltre il regno materiale.
La luna crescente ai suoi piedi simboleggia la sua connessione con il divino femminile, la sua intuizione e mente subconscia, ed i cicli naturali della luna.

 

CARTA AL DIRITTO
Quando la Papessa appare al diritto nella lettura dei Tarocchi, di solito indica un momento per imparare ed ascoltare il tuo intuito, piuttosto che dare priorità al tuo intelletto ed alla tua mente cosciente.
Ti dice di rallentare e riflettere su ciò che hai imparato, e di acquisire ancora più conoscenze, prima di prendere una decisione o agire.
Probabilmente, stai affrontando una grande scelta o un dilemma, quindi lascia che la Papessa ti guidi nella tua avventura nel profondo del tuo subconscio e cerca di connetterti con il tuo sé superiore.
Mentre lo fai, le risposte fluiranno liberamente, mentre provengono dall’interno.
Una volta che hai imparato a consultare il tuo silenzio interiore, per trovare risposte ai tuoi dilemmi pratici, hai raggiunto l’ideale della Papessa.
Lei ti invita anche a connetterti con il tuo lato divino femminile, ti dice di abbracciare il tuo sacro femminile, per riportare in equilibrio le tue energie maschili e femminili.
Senti, piuttosto che pensare, e fidati della tua energia femminile divina, anche se l’energia maschile intorno a te potrebbe sembrare più forte.
La Papessa può indicare anche la vicinanza a persone sincere e giusti consigli da seguire.
In generale è una carta che parla di saggezza e della capacità di reinventarsi, ovvero trasformarsi con costanza e intuizione, fiduciosi delle proprie scelte.
Quest’ultime, se affrettate, non saranno proficue, per questo bisognerà riflettere prima di agire e, così facendo, si otterrà ciò che vuole.

 

CARTA AL ROVESCIO
La Papessa al rovescio ti dice di rallentare e prenderti del tempo, per riconnetterti con te stesso.
La carta invertita potrebbe essere un segnale che stai reprimendo i tuoi sentimenti e che hai difficoltà ad ascoltare il tuo intuito.
Molto probabilmente, c’è stata una situazione in cui hai avuto la sensazione di dover seguire il tuo istinto, ma l’hai ignorato.
Oppure sei stato influenzato dalle opinioni degli altri, invece di pensare a ciò che era giusto per te.
Quindi fai attenzione, perché gli altri stanno cercando di influenzarti e manipolarti.
Rimani saldo con le tue convinzioni, in quanto non hai bisogno dell’approvazione degli altri. Invece, segui il tuo istinto, perché le risposte che cerchi sono dentro di te.
Stai calmo e ritirati dal mondo esterno, per osservare ciò che la tua guida interiore sta condividendo con te ora.
Rilassati, sapendo che hai già le risposte di cui hai bisogno dentro di te.
Tutto ciò di cui hai bisogno è un po’ di fiducia in te stesso, per fare ciò che sai essere meglio.
Inoltre, cerca di ponderare quando sia il momento giusto per tacere, evita di mostrarti irascibile o divulgare segreti intimi di altri o agli altri.

 

by Lavi-Li on DeviantArt

LA PAPESSA E L’AMORE

Diritto: La Papessa può segnalare cambiamenti quasi impercettibili ed inconsci nel proprio stato emotivo.
Una superficie calma può nascondere emozioni intense ed anche appuntamenti apparentemente semplici possono trasformarsi in passioni furiose.
La Papessa suggerisce che si ha bisogno di pazienza e fiducia per il proprio intuito.
Sii onesto con gli altri e con te stesso, e lascia che ciò che è nascosto emerga in superficie.
In una relazione, la Papessa mostra intimità ed apertura crescenti.
Inoltre, segnala che l’onestà è essenziale per rendere la tua relazione il più forte possibile.

Rovescio: La Papessa è la custode del tuo intuito, indicando che devi fidarti dei tuoi sentimenti, quando si tratta di amore e romanticismo.
Le difficoltà possono svilupparsi, quando ignori il tuo intuito e segui solo la tua mente cosciente.
Inoltre, la Papessa può anche segnalare, che devi stare attento ad essere veramente onesto. Evita di agire o di dire parole semplicemente per compiacere il tuo amante.
Questo porta a nient’altro che risentimento.

 

LA PAPESSA E LA CARRIERA

Diritto: La Papessa può segnalare un periodo di istruzione o specializzazione.
Potresti tornare a scuola per la formazione.
Se sei in un campo creativo, questa carta può anche suggerire nuove ispirazioni che entrano nel tuo lavoro.
Quando fai grandi scelte nella tua carriera o nei tuoi progetti futuri, la Papessa suggerisce anche di fare affidamento sul tuo istinto. Probabilmente, ci sono molte informazioni lì che ti aiuteranno.
A volte, questa carta può anche segnalare l’apparizione di un mentore o di una guida, che può aiutarti a progredire ulteriormente nel tuo lavoro.

Rovescio: Potresti non avere tutte le informazioni sulla tua situazione lavorativa in questo momento.
Forse, le persone ti hanno tenuto all’oscuro su qualcosa d’importante.
Per questo motivo, puoi sentirti solo e forse non in contatto con i tuoi colleghi.
Può anche essere, quando si tratta di prendere decisioni di carriera, che tu non stia ascoltando il tuo intuito.
Stai scegliendo di fidarti di un socio in affari nonostante, la sensazione viscerale che non abbia le migliori intenzioni per te.
Oppure, stai rimanendo in un lavoro che disprezzi, nonostante il tuo intuito ti dica che questo non è pensato per te.
Questa carta può anche suggerire, che un collega abbia programmi nascosti: diffida degli altri.
Un comportamento troppo caloroso può nascondere il pericolo.

 

LA PAPESSA ED IL DENARO

Diritto: Poiché la Papessa è legata al mistero e all’ignoto, fai attenzione a discutere le tue finanze con gli altri.
Questa carta suggerisce di tenere nascosta la tua situazione finanziaria.
In alternativa, se ti viene presentata l’opportunità di utilizzare le tue finanze, il tuo intuito saprà se questa è una buona scelta o meno.
Prenditi del tempo per sondare i tuoi sentimenti; se ci sono bandiere rosse, qualcosa non andrà bene.
Ascolta quei sentimenti.

Rovescio: Se stai per firmare contratti, prendere prestiti, ottenere un mutuo o investire in qualcosa, fai attenzione: potrebbero esserci alcuni dettagli che ti mancano.
La Papessa può suggerire, che non hai tutte le informazioni necessarie, per prendere una decisione corretta e consapevole.
Assicurati di avere qualcuno di cui ti puoi fidare, e che possa fornirti tutti i dati fondamentali.

 

⇒⇒⇒continua

You may also like

MadameBlatt.it
“La speranza è il tappeto magico che ci trasporta dal momento presente nel regno delle infinite possibilità” (H. J. Brown)

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. Accetta Maggiori informazioni