Home ELEMENTI MAGICI GIADA, L’ESSENZA CONCENTRATA DELL’AMORE

GIADA, L’ESSENZA CONCENTRATA DELL’AMORE

Scritto da MadameBlatt

“Se prendi un martello e colpisci un diamante,
il diamante si frantumerà in una dozzina di pezzi.
Colpisci un pezzo di quarzo e si dividerà in due.
Tuttavia, se colpisci un pezzo di giada,
suonerà come una campana!”

Promozione italian, Shopping online per italian promozionali - verde giada  statua di buddha.alibaba.com

 

La Giada è una pietra appartenente ai Silicati, formata praticamente dall’unione di Nefrite silicato di calcio e magnesio) e Giadeite (silicato di sodio e alluminio) distribuite all’interno di essa, in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate.
E’ nota soprattutto per le sue varietà verdi, sebbene appaia naturalmente anche in altri colori, in particolare giallo e bianco.
Il nome deriva dal francese “l’ejade” (area dei reni), il latino “ilia” = fianchi, e dal termine spagnolo “piedra de ijada” o “pietra del lombo“, praticamente è la “Pietra del dolore al fianco”, dalla sua presunta efficacia nella cura disturbi dei reni e dei lombi.
Nefrite deriva da ‘lapis nephriticus‘, una traduzione latina dello spagnolo ‘piedra de ijada’.

Papera in Nefrite-Gioielli Samarcanda

Tartaruga in Giadeite-Ph. Gioielli Samarcanda

Attualmente giacimenti di Giada si trovano in Birmania, Cina, Guatemala, Svizzera, Russia e Stati Uniti.
In Italia si trova nelle Alpi Cozie e Liguri.
La Giada ha le sue radici culturali nelle caverne e nelle capanne annebbiate dal fumo, che ospitavano gli esseri umani preistorici.
In Cina, Europa e in altre parti del Mondo, i lavoratori dell’età della pietra hanno modellato questo minerale più duro in armi, strumenti, ornamenti e oggetti rituali.
Le loro incisioni invocavano i poteri del Cielo e della Terra e le forze mistiche della vita e della morte.
In Cina si è evoluta in una tradizione artistica, che è fiorita più di 3000 anni.

Ph. PietrePreziose.eu

Gli antichi Greci usavano la Giada per curare le malattie degli occhi e crearono un  ‘elisir di Giada’ da applicare sull’occhio.
Questa pietra rappresentava anche la Dea romana della fertilità e, usare questa pietra in preghiera a questa Dea, apportava figli e buona fortuna.
Nelle isole britanniche, la Giada veniva usata come utensile e arma, per la sua robustezza.
In America centrale, i Maya e gli Aztechi apprezzavano la Giada, usandola per scopi medicinali, gioielli, ornamenti e manufatti religiosi, e la usavano come offerta agli spiriti dell’acqua, per fornire loro raccolti sani ogni stagione.
I primi esploratori spagnoli la chiamarono “Piedra de ijada”, dopo aver visto i nativi tenere pezzi di Giada sui loro fianchi, per curare o alleviare vari dolori e malesseri.

Ph. Antiquariato Giglio-Milano

Fu in Cina, dove la tradizione dell’intaglio delle gemme aveva già migliaia di anni, che la Giada raggiunse il suo apice come importante mezzo artistico.
La prima Giada raggiunse la Cina dalla Birmania (odierno Myanmar) alla fine del 1700 e gli intagliatori, tra la fine del ‘700 e inizio ‘800, crearono capolavori che sono ancora insuperabili per concezione, design ed esecuzione tecnica.
I Cinesi associano la Giada alla chiarezza della mente e alla purezza dello spirito.
Alcuni degli antichi motivi simbolici, ancora utilizzati nelle moderne sculture di Giada, Nefrite e Giadeite, includono:

Pipistrello: felicità
Farfalla: lunga vita
Drago: potere, prosperità e bontà
Pesco: immortalità
Bi (disco piatto circolare con un foro al centro): Cielo

Disco Bi Dinastia Han-Ph. Christies’s

Gli antichi artigiani di tutto il Mondo apprezzavano la morbidezza e la versatilità della Giada.
Quando la colpivano, pezzi sottili di questa pietra producevano suoni chiari e tintinnanti e non sorprende che il simbolismo della Giada abbia spesso abbracciato temi di armonia, eternità e virtù.
Sebbene la pietra preziosa che chiamiamo Giada racchiuda in realtà due minerali distinti, Giadeite e Nefrite, essi condividono un aspetto e una durezza simili, per cui le leggende e le tradizioni ispirate a queste proprietà si applicano a tutti i tipi di Giada.
Gli artigiani con la Giada hanno creato carillon, xilofoni e gong melodicamente risonanti, non pensati solo per un ascolto piacevole.

Gong-Ph. Lyon & Turnbull

Alcuni usano anche questi strumenti per produrre toni “celesti” per le pratiche rituali.
I poeti cinesi hanno paragonato il suono melodioso della Giada alla voce della persona amata, soprannominandola “l’essenza concentrata dell’amore“.
I Maori della Nuova Zelanda modellavano strumenti, armi e ornamenti, che hanno tramandato di generazione in generazione.
Gli ornamenti erano conosciuti come ‘hei-tiki’ con ‘pounamu’ (ossia pietra verde).
Nel loro idioma, ‘tiki’ sono figure scolpite nel legno, utilizzate per contrassegnare i luoghi sacri, mentre ‘hei’ significa ‘portare al collo’.
Quando una famiglia richiedeva un nuovo hei-tiki, ingaggiava un ‘tohunga’ (o mago), per individuare la Giada grezza.

Hei tiki-Ph. Te Papa’s collections

Il tohunga guidava la caccia in un’area dove potevano trovarla poi, dopo essere andato in trance per contattare gli spiriti ancestrali per chiedere aiuto, il mago trovava invariabilmente la Giada dove gli spiriti lo indicavano.
La famiglia chiamava la Giada appena ritrovata, come l’uomo il cui spirito li aveva aiutati a localizzarla.
La forma naturale della pietra rinvenuta determinava in gran parte la forma finale dell’hei-tiki.
Uno scalpellino, in seguito, lavorava meticolosamente il pezzo, per rivelare la forma dello spirito all’interno.
I Maori veneravano e custodivano con cura questi oggetti spirituali ancestrali, credendo che gli hei-tiki aiutassero e guidassero la loro famiglia.

Hei tiki kawakawa pounamu-Ph. greenstoneshop.co.nz

Se una famiglia si stava estinguendo, l’ultimo suo membro maschio veniva sepolto con l’ hei-tiki , per proteggerlo dagli estranei.
Anche i capifamiglia venivano sepolti con i loro ciondoli hei-tiki e, in seguito, i loro parenti maschi più prossimi sarebbero tornati e avrebbero recuperato i cimeli, per permettere agli spiriti ancestrali di continuare a guidare le loro famiglie.
Questa successione di sepolture e ritrovamenti ha certamente aggiunto misticismo all’hei-tiki.
Mentre molte culture temono i loro morti, i Maori li consideravano una grande fonte di aiuto, la cui saggezza viveva in questi ciondoli di Giada, in attesa di ricongiungersi nuovamente alle loro famiglie, nella tomba.

Cane di Fo-Ph Pirone-Casa d’Aste Roma

Alcuni dei benefici fisici della Giada sono:
• Rimuovere le tossine
• Pulire i reni
• Aiutare una madre durante il parto
• Ringiovanire le cellule
• Guarire le cicatrici
• Ripristinare l’equilibrio alcalino del corpo
• Ridurre l’infiammazione articolare
• Supportare la salute delle ossa

Ph. Pearl River Mart

I benefici psicofisici sono:
• Rilasciare i pensieri negativi
• Fornire energia edificante per la positività del corpo
• Portare fiducia per i genitori che lottano con i loro figli
• Ridonare dignità
• Calmare i temperamenti arrabbiati
• Portare pace alla mente
• Aiutare le persone a lasciarsi andare
• Aiutare nel processo decisionale
• Portare successo e ricchezza
• Aprire la comunicazione con la natura

Giada lavanda-Ph. Aurora Arte

Spiritualmente, la Giada ti dà tutto l’amore e il coraggio di cui hai bisogno, per aumentare le tue vibrazioni, attingere ai tuoi sogni e accogliere tutte le cose meravigliose che vogliono venire da te.
E’ un amuleto di buona fortuna, un talismano per accogliere l’abbondanza e una pietra di pace e benessere sublimi.
Per esempio, un disco Giada con un buco attira gli esseri celesti, ed è considerato di buon auspicio mettere una moneta nella bocca di un pesce o di una rana intagliata in questa gemma.
Molto rinomata per la sua magia metafisica, la Giada è spesso usata come strumento di guarigione emotiva, lavoro onirico e connessione con regni superiori.

Ph. A Thousand Words

Nella tradizione del Feng shui, la Giada va collocata nell’angolo sud-est della casa o del posto di lavoro, per portare fortuna e ricchezza a tutti.
Essa aiuta a creare un atteggiamento positivo nei confronti del denaro, a manifestare obiettivi di lavoro, a usare il denaro in modo creativo e a sostenere iniziative imprenditoriali, oltre che è utile come talismano, per condurre transazioni finanziarie.
La Giada può anche essere utile per aumentare la chiarezza e la concentrazione, migliorando le facoltà mentali, in modo che si possa raggiungere la chiarezza mentale e usare il buon senso.
Facilita l’accesso ai regni spirituali, fornisce protezione contro energie ed entità negative e migliora la propria creatività e immaginazione.

by David Webb

La sua vibrazione è calmante e nutriente, il che la rende particolarmente adatta per affrontare problemi emotivi, come la mancanza di autostima o fiducia in se stessi.
La Giada elimina anche la negatività dalla propria aura e dall’ambiente circostante, motivo per cui molte persone tengono un talismano o una statuetta di Giada sulla scrivania o sul posto di lavoro.
Se stai soffrendo di disagio emotivo a causa di problemi d’amore, che si tratti di amore per una persona o amore per se stessi, la Giada può portare equilibrio e calma.
E’ anche conosciuta come ‘Pietra dei sogni’ e può aiutarti a capire il simbolismo e i messaggi dei sogni.

Ph. kollerauktionen.ch

Essa supporta il nuovo amore e aumenta la fiducia nelle relazioni, promuove la fedeltà nelle relazioni amorose sessuali ed è particolarmente utile per ispirare incontri d’amore in età avanzata.
La Giada può aiutare ad aprire il proprio cuore, in modo che si possa diventare consapevoli di eventuali problemi profondi, che potrebbero ostacolare nella ricerca dell’amore.
Aiuta anche ad affrontare verità scomode e a rendersi conto che nulla può essere risolto, se non si riconosce che esiste.
Essere onesti con se stessi e con gli altri è l’unico modo, per raggiungere relazioni soddisfacenti e significative e la Giada può aiutare a farlo, supportando la propria energia vitale mentre si affronta qualsiasi cosa che emerga in superficie.

Ph. mindfulsouls.com

La Giada può aiutare a dissipare qualsiasi sentimento di paura che potresti nutrire intorno all’amore nella tua vita.
Riallinea e armonizza delicatamente tutte le paure e i sentimenti di inadeguatezza o mancanza di autostima, in modo che apprezzi te stesso e anche gli altri ti apprezzino.
Se tu e il tuo partner non siete abbastanza sicuri l’uno dell’altro, la Giada può aiutarvi ad eliminare illusioni e incomprensioni, ripristinando fiducia e armonia nella relazione.
E’ una buona pietra per attirare l’amore, quindi se sei single e desideri trovare il partner perfetto, fai appello ai suoi poteri per aiutarti nella tua ricerca.
La Giada è eccellente per curare i sensi di colpa e per i casi estremi di disfattismo.
Tratta anche la “normalità patologica”, ovvero un desiderio eccessivo di adattarsi a un gruppo, anche se settario, un militarismo esagerato, un atteggiamento follow-the-leader, o il desiderio compulsivo di cedere all’opinione generale di non appartenere a nessuno.

Ph. Dawn Chung

Come pietra da viaggio, la Giada verde previene le malattie durante le vacanze, è utile per chi viaggia da solo e protegge i bambini e gli animali domestici da smarrimenti o ferite durante il viaggio.
Favorisce anche il ‘qi’, o energia della forza vitale, ed è eccellente per le escursioni, il giardinaggio o il relax all’aperto.
Come pietra di supporto professionale, aiuta medici, infermieri, veterinari e tutti i guaritori a fare diagnosi pratiche e nelle loro applicazioni.
È una pietra di supporto per gli educatori e, la Giada scolpita a forma di simbolo della fede, è edificante per il personale militare.

Maya pendant-Ph. Sotheby’s

Le proprietà metafisiche della Giada differiscono leggermente a seconda del colore dei cristalli.

Blue Jade-Ph. Crystal Age

GIADA BLU: è tutta incentrata sulla pace e sulla riflessione. Come guardare in uno stagno profondo e calmo, ti invita a sederti tranquillamente nella tua stessa anima, a cercare i tuoi sogni e a non preoccuparti delle increspature, perché sai che in fondo tutto va bene. Calma la mente, incoraggia la pace e la riflessione ed è preziosa nel promuovere visioni e sogni.

 

White jade-Ph. Obeki

GIADA BIANCA: è nota per aiutare a filtrare la tua mente dalle distrazioni e a mantenere le cose in prospettiva. E’uno strumento meraviglioso per coloro che lottano con il processo decisionale. Filtra le distrazioni, raccoglie informazioni rilevanti e costruttive ed aiuta nel processo decisionale.

 

Red jade-Ph. Holistic Shop

GIADA ROSSA: risveglia la tua anima e prepara ad abbattere quelle paure che ti hanno trattenuto a lungo, attingendo alla sua audace energia. E’ una pietra di energia vitale, che dissipa la paura che trattiene e spinge all’azione.

 

Black jade-Ph. inf.news

GIADA NERA: come molte delle pietre scure, è tutta incentrata sull’accoglienza nella protezione, sul rimanere con i piedi per terra e sull’assicurarsi di non ingabbiarsi con i propri schemi di pensiero. Emana forti energie protettive per scongiurare aggressioni negative, fisiche o psicologiche, inclusa l’autolimitazione.

 

Yellow jade-Ph. The Gem Tree

GIADA GIALLA: per coloro che bramano un’esplosione di fortuna e una mentalità solare, la protettiva Giada gialla si illumina praticamente di buone intenzioni. E’ allegra ed energica, una pietra di assimilazione e discriminazione.

 

Lavender Jade-Ph. WorthPoint

GIADA LAVANDA: morbida e serena e sempre in contatto con un senso di spiritualità, attinge al nostro essere superiore e ci aiuta a riprenderci da vecchi tormenti, in modo da poter respirare profondamente e volare in alto. Allevia il dolore emotivo e fornisce nutrimento spirituale. La sua energia è del più alto spettro eterico.

 

Imperial jade-Ph. Istituto Gemmologico Genovese

GIADA IMPERIALE: le intense sfumature verdi si manifestano negli stati d’animo regali della Giada imperiale, giustamente chiamata così. Uno dei tipi più preziosi nel mondo della Giada, questa pietra protegge e porta una profonda armonia.

 

Orange jade-Ph. American Museum of Natural History

GIADA ARANCIONE: con un calore infuocato e un flusso stimolante, questa pietra emana vita e amore e tutte le cose buone. Porta gioia ed insegna l’interconnessione di tutti gli Esseri. È energica e silenziosamente stimolante.

 

Purple jade -Ph. Gem Rock Auctions

GIADA VIOLA: per coloro che sentono di aver bisogno di una buona pulizia dell’Aura, è una pietra straordinaria per la pulizia primaverile di quegli angoli ragnatele dei Chakra e dell’anima. Incoraggia l’allegria e la felicità e purifica la propria Aura. Dissipa il negativo e aumenta il livello di discernimento.

 

Brown jade-Ebay

GIADA MARRONE: radicata con tutta l’energia di Madre Natura stessa, significa affondare nelle tue radici, trovare il tuo conforto dentro e non lasciare che la vita ti scuota nel profondo. Si collega alla terra e offre comfort e affidabilità.
Naturalmente, la Giada ha una lunga e forte storia con la pratica del Feng Shui e, per secoli, le persone le hanno concesso un posto d’onore nei loro ambienti.

by Susan Hanover Designs

I gioielli di Giada non sono solo visivamente sorprendenti, ma hanno anche il vantaggio generoso di avere la pietra nelle immediate vicinanze della pelle, aumentando così i suoi poteri curativi.
In tutto il mondo antico e moderno, diverse culture hanno usato la Giada in casa per attirare abbondanza, fortuna e buone vibrazioni.
Dai gioielli alle sculture ed alle bellissime decorazioni, la Giada attira immediatamente l’attenzione con i suoi colori tenui, i motivi naturali e le vibrazioni sublimi.
Con la sua energia leggera e dolce, è una pietra che parla di purezza e pulizia, rendendola un’aggiunta perfetta alla tua casa.

by Austin Lee

Collocando la Giada nella tua abitazione, pulirai istantaneamente l’ambiente e lascerai crescere lo spazio per la delicatezza.
Insieme alla purezza, questa pietra porta armonia ed equilibrio, che la rendono una grande aggiunta al posto di lavoro.
Avere la Giada sulla tua scrivania attirerà abbondanza e prosperità, oltre ad assicurarti di fluire nella tua comunicazione e creatività, protetto dalle vibrazioni negative.
La Giada può anche essere usata come pietra da sfregamento, per calmare le menti ansiose e un ‘elisir di Giada’, ottenuto immergendo un pezzo della pietra in acqua pura per 24 ore, può essere applicato sulla pelle, per alleviare le febbri associate alle infezioni, in particolare quelle associate con le vie urinarie.

Ph. Lang Antiques

In Esoterismo, la Giada è utilizzata nella magia o incantesimi di protezione, messa tra delle candele rosse sull’altare, o indossata durante un incantesimo di protezione.
Se si effettua un incantesimo di difesa magica, bisogna porla sull’altare con una candela viola accesa, amuleto potente contro chi vuole imporre la propria volontà o è contrario alla magia.
Associata all’immagine della farfalla, attira l’amore ed è utilizzata fin dall’antichità come un amuleto per le questioni sentimentali e per mantenere l’amore.
La Giada può essere utilizzata negli incantesimi per produrre nebbia, pioggia o neve, ma anche negli incantesimi di salute, longevità (associarla all’immagine di un pipistrello, di un orso o di una cicogna), per facilitare il contatto con le figure ancestrali, stimolare i sogni e l’armonia, diffondere pace e guarigione, incoraggiare pensieri elevati e centrati.

Ph. Bonhams.com

Se vuoi essere certo di mantenere la tua Giada nelle migliori condizioni possibili, apparendo sempre più bella, ecco alcuni suggerimenti per la sua cura:
● Non utilizzare detergenti per gioielli o detergenti per la casa per pulirla.
● Utilizzare acqua e sapone neutro per pulire delicatamente la Giada.
● Utilizzare un panno in microfibra, per pulirla in quanto ciò eviterà graffi e darà alla pietra una brillante lucentezza.
● Conserva i tuoi oggetti o gioielli di Giada lontano da altri oggetti, per evitare graffi.
● Evita di urtare la tua Giada contro superfici dure, in quanto ciò potrebbe provocarne la rottura.

Per caricare la tua Giada, la luce lunare è perfetta, magari posizionandola all’interno di un Quarzo ialino (leggi articolo: https://www.madameblatt.it/2021/07/22/quarzo-ialino-il-maestro-guaritore/), che le trasmette energia.

by Erica Courtney

CURIOSITA
-gemma del 12° anniversario
-per le persone che cercano portafortuna alternativi, è anche la pietra delle ore per i nati tra le 21:00 e le 22:00.
-tra gli orientali è tradizione scambiarsi oggetti di Giada, come simbolo di riconciliazione dopo una disputa.
-in Cina gli uomini d’affari chiudono con forza tra le mani piccole ma potenti sferette di Giada, durante i colloqui di affari difficili o importanti.
-associata all’immagine di due uomini, rafforza l’amicizia maschile.

 

Crassula ovata (Albero di Giada)

L’Albero di Giada
Una vecchia leggenda narra di un contadino che, dovendo far fronte ai bisogni della propria famiglia, lavorava senza sosta ogni giorno.
Il pensiero di aiutare la sua famiglia lo aiutava a non sentire le proprie fatiche e a continuare la sua dura vita.
Un giorno, di passaggio in una foresta, il suo sguardo incontrò una strana pianta che, a prima vista, gli parve essere composta da foglie di Giada.
La Giada è una pietra preziosa e il contadino lo sapeva bene.
La pianta era poi così bella, che decise di portarla a casa con sè.
Da quel giorno, ogni volta che la guardava, non poteva fare a meno di pensare a quanto fosse bella e a quanto avrebbe voluto che quelle foglie di colore verde fossero in realtà Giada.
Si ritrovava così a pregare Dio, affinché lo aiutasse economicamente, per non far mancare nulla alla sua famiglia.
Quando poi la fortuna bussò alla sua porta, non potè fare altro che ripensare e sempre ringraziare la sua pianta.
Credeva che fosse lei ad aver attirato la buona fortuna.
Questa è la leggenda della Crassula ovata, chiamata ancora oggi ‘Albero di Giada’.

by JadeousJade on Etsy

PIANETA: Mercurio
SEGNO ZODIACALE: Toro, Gemelli, Bilancia e Ariete
ELEMENTO: Acqua
CHAKRA: Chakra del Cuore

You may also like

MadameBlatt.it
“La speranza è il tappeto magico che ci trasporta dal momento presente nel regno delle infinite possibilità” (H. J. Brown)

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. Accetta Maggiori informazioni