Home ASTROLOGIA OROSCOPO CELTICO: FICO

OROSCOPO CELTICO: FICO

Scritto da MadameBlatt

FICO – L’Assennato

“Sensibilità e indipendenza”

14-23 giugno e 12-21 dicembre

Buon Compleanno ♥
Secondo l’Oroscopo celtico, appartieni all’albero del Fico.
Hai molto a cuore i legami familiari, coltivi a fondo la tua socievolezza ed estrema generosità ma a volte, quando ti senti in difficoltà davanti ad alcuni problemi apparentemente insormontabili, puoi avere gesti o atteggiamenti di palese prepotenza e autoritarietà, che ti avvelenano a tal punto, da lasciarti scappare piccole frasi imprecise e banali, in odore di moralismo e prevaricazione.
Quindi, si può dire che non sopporti di essere messo sotto pressione, o che hai qualche resistenza nel rovesciare in tuo favore le situazioni conflittuali, che si possono incontrare nell’esistenza quotidianamente.
Fisicamente sei molto espressivo, non hai una bellezza speciale, ma non sei insignificante.
Richiedi uno spazio vitale e caloroso, altrimenti appassisci in condizioni sfavorevoli.
Avendo forti sentimenti familiari, senti un costante bisogno di contatto con i tuoi parenti, anche se non riesci ad apprezzarlo e ad essere all’altezza delle aspettative.


Richiedi una stabilità, nonostante la tua incostanza in molte cose.
Anche se non sempre sei leale (più frequentemente nei pensieri), cerchi di svolgere con precisione i tuoi doveri quotidiani.
Si può comunque fare affidamento su di te.
Lavori diligentemente, anche se nel profondo dell’anima sei pigro.
Sei emotivo e sensibile.
Riesci ad apprezzare maggiormente le bellezze naturali e le opere d’arte.
Il tuo punto debole è proprio l’eccessiva sensibilità e fragilità sul lavoro: non riesci a realizzarti in un contesto troppo competitivo o spersonalizzante.
Anche in amore sei molto sensibile: apprezzi e ricambi attenzioni e complimenti ma puoi restare facilmente ferito da una frase sbagliata.
Sei uno di quelli che sono da sposare, molto adatto al matrimonio o alla convivenza.
Ma, attenzione: sei molto suscettibile!
L’Uomo Fico è per natura pieno del desiderio di seminare il sensibile, l’eterno e così via, ma il suo entusiasmo per questo non è sempre sufficiente.

Ph. Tattoodo

Tuttavia, se si tratta del proprio comfort e benessere, questa persona pigra può trasformare le montagne, e si trasforma in un vero lavoratore.
Tale motivazione può far sì che egli faccia una brillante carriera e raggiunga nella vita vette semplicemente impensabili.
L’Uomo Fico è un buon uomo d’affari, ma cattivo lavoratore del settore pubblico.
Sebbene sappia essere un comandante, preferisce non farlo in famiglia.
E’ piacevole nella comunicazione, è amato in società, ha sempre molti amici.
La Donna Fico è una vera donna, anche emotiva, abbastanza esigente, un po’ capricciosa.
Ama essere adorata ed accudita, non è molto costante, ma richiede molte attenzioni dagli altri.
Allo stesso tempo, è una parente devota, che si mantiene sempre in contatto con i “suoi” e con gli amici fedeli, che tratta con tolleranza ed affetto.
Preferisce non restare in casa e, al di là di qualsiasi dimostrazione d’amore, per lei quello che conta è il matrimonio.

by T. Bene Jewelry

Le persone Fico hanno bisogno di un partner chiaro e fermo, che possa partecipare alla loro profondità mentale, senza cadere nell’eccessiva indulgenza.
Non appena trovano una persona simile, degna di fiducia, non c’è niente che non possano fare per quanto riguarda l’amore.

COLORE: Grigio perla
PIANTA: Aquilegia
SEGNI CELTICI AFFINI: Pino, Betulla
SEGNI ZODIACALI CORRISPONDENTI: Gemelli, Cancro, Sagittario
ERBE AROMATICHE BENEFICHE: Valeriana, Melissa, Crescione, Cumino, Lattuga
PARTI FISICHE PIU’ VULNERABILI: Colonna vertebrale
PROFESSIONI ADATTE: le tue professioni ideali sono nell’ambito politico, dell’alta gerarchia statale, ma anche grande artista o architetto.
PERSONAGGI FAMOSI: Christian Johann Heinrich Heine, Ludwig van Beethoven, Igor’ Fëdorovič Stravinskij, Willy Brandt, Federico Garcia Lorca, Edvard Hagerup Grieg, Edith Piaf.

You may also like

MadameBlatt.it
“La speranza è il tappeto magico che ci trasporta dal momento presente nel regno delle infinite possibilità” (H. J. Brown)

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. Accetta Maggiori informazioni