Home STORIE E LEGGENDE VEGETALI STORIE E LEGGENDE VEGETALI: RODIOLA, LA RADICE D’ORO

STORIE E LEGGENDE VEGETALI: RODIOLA, LA RADICE D’ORO

Scritto da MadameBlatt

La Rodiola (Rhodiola rosea) è una pianta rizomatosa molto voluminosa, alta fino a 35 cm., che al taglio emana un delicato profumo di rosa, così come i suoi fiori gialli ed il rizoma.
Presenta foglie succulente, verde-azzurre ed è originaria delle zone fredde dell’Asia, dove cresce in alta quota.
E’ facile trovarla nelle Alpi francesi, Pirenei Vosgi, Alpi italiane, Svizzera, Germania, Svezia, Finlandia, Norvegia, Irlanda, Islanda e nord America.

Ph. kenko-it.eu

“Rhodiola” dal greco, ‘rosellina’, per l’odore tipico di rosa.
La Rodiola, conosciuta come “Radice d’oro” (Golden root) o “Radice artica” (Arctic root)è una pianta dalle innumerevoli proprietà.
La prima testimonianza di Rodiola nella storia occidentale si trova in un tomo intitolato “De Materia Medica”, del medico greco Dioscoride, che ne catalogò le virtù medicinali nel 77 d.C.

Ph. schwabe.it

Tuttavia, era usata nella medicina popolare tradizionale molto prima; la sua crescita è stata abbastanza diffusa da essere inclusa in una serie di tradizioni, dalle farmacopee scandinave e cinesi tradizionali.
In Siberia, alla Rodiola si attribuiva una grande importanza nel mantenere la salute, la vitalità, la longevità ed il vigore dell’organismo umano.

Infatti, nella farmacopea rientra come pianta medicinale ad azione anti-fatica, essendo anche adattogena, cioè utile per accrescere la resistenza dell’organismo agli stress di varia natura.
Studi e pratiche tradizionali che hanno generato le nozioni attuali, hanno indotto le persone a usare la Rodiola per trattare un’ampia gamma di condizioni, come stress, affaticamento, ansia, depressione e deterioramento cognitivo, principalmente nell’Europa orientale ed in Asia, ma anche nel Mondo.

Ph. patikamagazin.eu

Per 2000 anni, studiosi e guaritori hanno approfondito i testi dei poemi epici greci, alla ricerca di indizi sull’identità del misterioso Incanto di Prometeo, chiedendosi qual è l’erba che gli conferiva quel tipo di forza.
Il mito di Giasone, degli Argonauti e del Vello d’oro è stato tramandato di generazione in generazione dalla tradizione orale, e mantenuto vivo in poemi epici, tra cui uno scritto nel I secolo d.C. dal poeta romano Gaio Valerio Flacco .
Secondo la leggenda, l’eroe Giasone fu mandato in Colchide, ora Georgia, da suo zio Pelia, il quale gli aveva promesso il trono di Iolco, se fosse riuscito a riportare indietro il Vello d’oro, sperando segretamente che Giasone non sarebbe mai tornato.

Lotus maritimus -Ph. herbarium-online.ch


Sopravvissuto a molti pericoli, Giasone arrivò al re Eete, il detentore del vello, che era riluttante a separarsi dal suo tesoro, quindi chiese a Giasone, prima di dimostrarsi degno, sottomettendo due tori sputafuoco e poi, usandoli per arare e piantare un campo con Denti di Drago ( Lotus maritimus).
Medea, figlia nubile del re e maga erborista, si era innamorata profondamente di Giasone e gli diede una pozione magica, che gli permise di diventare invincibile.

Medea-John William Waterhouse

La descrizione di Apollonio della pianta che Medea utilizzò per creare l’Incanto di Prometeo, è conforme in ogni dettaglio all’erba che oggi chiamiamo Rhodiola rosea, in quanto sulle montagne del Caucaso non esiste alcuna altra pianta, che potrebbe assomigliarsi.
Infatti, nata dalle briciole del fegato di Prometeo e diffusa sulle montagne del Caucaso, durante la sua tortura con le aquile, la Rodiola si è guadagnata la reputazione di pianta medicinale in Siberia e nel nord Europa.

Prometeo-Jean-Louis-César Lair

In questi Paesi si credeva che il suo potere aumentasse la resistenza fisica, il vigore sessuale, la memoria e altre funzioni cognitive.
I Vichinghi dipendevano dalla pianta, per aumentare la loro forza fisica e resistenza, mentre gli Imperatori cinesi inviavano spedizioni in Siberia, per riportare “la radice d’oro” per i preparati medicinali.
La popolazione dell’Asia centrale considerava un tè preparato dalla Rhodiola rosea, il trattamento più efficace per il raffreddore e l’influenza, mentre i medici mongoli lo prescrivevano per la tubercolosi ed il cancro.

by DreamHerbsTemple on Etsy

In Ucraina, nel XIII secolo, il principe Danilo Galitsky (Danilo di Galizia) doveva i suoi poteri alla famosa radice d’oro, mentre oggi in Siberia la Rodiola viene offerta agli sposi novelli, per garantire la nascita di bambini sani e robusti.
All’inizio del XIX secolo, i medici francesi prescrivevano la Rodiola come “tonico per il cervello”.
Non tutti sanno che, negli anni ’60, con l’avvento di numerosi studi clinici e pubblicazioni scientifiche effettuate dai Sovietici, per decenni gran parte di questo lavoro è rimasto classificato come un “segreto della difesa”.

by IcelandicByArni on Etsy

Questo, poiché la Rodiola era considerata un fattore determinante nei programmi volti a migliorare le prestazioni fisiologiche, psicologiche ed intellettuali dei membri dell’élite sovietica, comprendente cosmonauti, alti militari ed ufficiali del KGB.
Infatti, gli scienziati sovietici, che avevano scoperto le incredibili proprietà naturali della Rodiola, credevano di poterle utilizzare per sviluppare molecole, che avrebbero trasformato il loro esercito in veri superuomini.

by IcelandicByArni on Etsy

In Esoterismo, la Rodiola è molto utile quando è richiesta un’intensa concentrazione e focalizzazione per qualsiasi cosa, dagli incantesimi alle benedizioni o depurazioni della casa.
E’ usata anche come guardiana protettiva contro le minacce fisiche e spirituali.
È un forte protettore del denaro ed un potente guaritore per i disturbi fisici.
Brucia la Rodiola con Mirra, Angelica e Ruta su un carboncino, in una stanza di un ammalato, per bandire le cause spirituali della malattia.

by AsatruApothecary on Etsy

Puoi cospargere la Rodiola in polvere su una candela protettiva, per fornire una potente protezione spirituale.
Oppure porta con te un pizzico di Rodiola, insieme con Camomilla, Calendula ed Iris blu, in un mojo, per sentirti più forte e coraggioso.
Essendo un potente stimolante dell’eros e della libido, rientra negli ingredienti delle ricette di diverse pozioni d’amore.
La Rodiola aiuta a lasciar andare spiacevoli ricordi e promuove la trasformazione.

Ph. wholefoodsmagazine.com

La sua energia aiuta a camminare nonostante gli ostacoli;
dà una nuova energia per superare i problemi della vita e
permette il lutto dopo la morte di una persona cara, consentendo di elaborarlo, così da mettere in condizione di poter girare pagina e
progredire con serenità sul proprio percorso di vita.

ATTENZIONE: Non usare la Rodiola durante la gravidanza e l’allattamento.

Ph. natureticabielli.it

PIANETA:Plutone
ELEMENTO:Acqua
SEGNO ZODIACALE ASSOCIATO:Scorpione
CHAKRA: 3, Manipura (C. del Plesso solare)

You may also like

MadameBlatt.it
“La speranza è il tappeto magico che ci trasporta dal momento presente nel regno delle infinite possibilità” (H. J. Brown)

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso. Accetta Maggiori informazioni